martedì 26 marzo 2013

Quando l'UFO è un "Solar Balloon"

di Supernova82

mainimage


Attenzione perchè questi palloncini di grosse dimensioni creano solo gran confusione. Ce ne sono di forme differenti ma in questo thread vorrei puntare l'attenzione proprio su un video che ho trovato su Youtube girato nel 2008, suppongo in buona fede, per riprendere un oggetto che poi non è altro che quello che vedete in queste immagini da me postate.

8554239_600x338



Il video fu girato il 27 Luglio 2008 nei pressi di Brean, Sommerset (Inghilterra); all'epoca fece il giro del web acquisendo una discreta notorietà. Osservandolo attentamente si nota che l'oggetto di forma cilindrica che viene ripreso ha il tipico andamento "galleggiante e fluttuante", non dinamico di un palloncino nell'aria. Al minuto 0' 30'' c'è una valida messa a fuoco in cui è possibile constatare che si tratta effettivamente di un Solar Balloon.




Per rendere ancora più utile l'analisi vi faccio notare altre forme tipiche di Solar Balloon.



us50833ae4
Più corto ma sempre cilindrico


220px-Cm529_sb_10ftet
Questo da lontano sembra una sorta di sacchetto o sacco rovesciato



117px-Cm29_sb_standard1
Forma a mongolfiera



100px-Cm529_sb_tube
La versione grigia cilindrica





Come funziona un pallone solare
Questo particolare palloncino va pensato come una sorta di mongolfiera. La sua "galleggiabilità / fluttuabilità" nell'aria aumenta con l'aumento della temperatura interna dell'aria in esso contenuta. Per far sì che ciò accada è sufficiente che il calore del sole riscaldi la superficie del palloncino, di solito nero o scuro. L'aria riscaldata all'interno del pallone solare si espande acquisendo una densità inferiore rispetto all'aria dell'ambiente circostante e, così, sale verso l'alto fino a prendere il volo, anche per molti metri di altezza dato il rapporto dei Kg per metro cubo.

220px-Infarot_9



Questa immagine a infrarossi mostra difatti le variazioni di temperatura all'interno di un palloncino solare, consiglio perciò per chi fosse interessato a proseguire nella questione tecnica all'interno di questa pagina.

Quello che ho spiegato qua, tuttavia, è già sufficiente a raggiungere una discreta conoscenza di quello che si voleva ottenere ovvero di evitare di confondere questi oggetti con UFO; purtroppo in rete si trovano molti video di questo tipo ma, con un occhio preparato al riconoscimento delle forme dei Solar Balloon, non vi lascerete confondere troppo facilmente.

A questo c'è da sommare, inoltre, la mancanza di dinamicità nel movimento in luogo di una fluttuazione nell'aria che persiste senza alcuna variazione del tipo di moto.


fonte





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...